Anno 1996
disco Non essere mai grande

NON ESSERE MAI GRANDE (1996)

1. Grande
2. Non andare via
3. Tutto va bene
4. Vivere senza aspettarsi niente
5. Non credo
6. Un bacio interminabile
7. Troppo amore
8. Balcanica
9. Cuore di lupo
10. Ultimo minuto
11. Grande (finale)

Paolo Vallesi su ITunesPaolo Vallesi su Google Play

GRANDE

 

NON ANDARE VIA

(Vallesi-Dati)

Dov'è Vivo tutti i giorni lentamente muoio mentre vivo
dell'indifferenza e dell'amore che non c'è
muoio nei miei sogni e mi risveglio sempre più cattivo
incomprensibile bisogno che ho di te
e non c'è più futuro nel presente
ma non è mica colpa mia
se tutto passa così velocemente
se tutto sembra una bugia
almeno tu non andare via
rimani qui vicino a me
ti prego no non andare via
perché sei così importante
perché tutto il resto è niente senza te
non andare via da me

Muoio mentre vivo di ricordi e falsi desideri
della solitudine che invade la città
e come gli altri fingo anch'io di avere anima e
pensieri
in equilibrio fra incertezze e verità
non sento più ne gioia ne dolore
ma non è certo colpa mia
se per me niente sembra avere più valore
se tutto quanto ormai è un'inutile follia

Ti prego no non andare via
rimani qui vicino a me
può farmi male ma ma cosa vuoi che sia mai
anche se non serve a niente
anche se la vita non aspetta
tutto corre in fretta si allontana freddamente
lo so che non è giusto lo so che è colpa mia
ma solo adesso ho capito veramente
che ho bisogno anch'io d'amare
non di prendere ma dare amore

Insieme/Le Amiche/ La Ciliegia

TUTTO VA BENE

(Vallesi-Telonio-Buffat-Martelli)

Stasera ho voglia di lasciarmi andare
andrei a testa in giù
stasera io vorrei magari bere
vorrei qualcosa in più
ballare per le strade e affaticarsi di allegria
svegliarsi domattina in compagnia
del mal di testa

Stasera vorrei fare testamento
per chi si sente giù
lasciare il mio sorriso a chi ha sofferto
così così non soffre più
parlare ore ed ore con la notte che va via
aperta fino a tardi come
respirare l'aria di città pensando che sia mia
confondersi e non chiedermi perché

Tutto va bene così
tutto finisce bene com'è nei film
tutto va bene e chissà
prendo la vita e quel che dà
per cercare quello che non c'è
rovesciare il mondo e vivere
e va bene anche se fa male
da domani ci penserò
stanotte io sto bene dove sto

Chissà se stai dormendo nel tuo letto
vorrei buttarti giù
portarti dappertutto in giro adesso
vorrei e vorresti tu
entrare in ogni posto se c'è musica
e metterci a ballare se ci va
mentre rido ci penso su e bevo senza te
con chi non so e non chiedermi perché

Tutto va bene così
tutto bene com'è nei film
tutto va bene e chissà
prendo la vita e quel che dà
per cercare di conoscere
rovesciare il mondo e vivere così
da domani ci penserò.

Tutto va bene così
tutto finisce com'è nei film
tutto va bene e chissà
vivo la vita e quel che dà
scivolare infondo a un vortice
risalire il mondo e vivere
e va bene anche se fa male
da domani ci penserò
stanotte io sto bene come sto

Insieme/Le Amiche

VIVERE SENZA ASPETTARSI NIENTE

(Vallesi-Dati)

Anch'io mi aspetto come te
di più da questa vita
ma più che aspetto sento che
è sabbia fra le dita
anch'io dai genitori miei
ho avuto sempre tutto
e anche di loro sono insoddisfatto

Anch'io ho perduto come te
la voglia do sognare
mi hanno deluso amici che
non riesco a perdonare
e non cercare verità
fra le parole della gente
che tutto sembra visto già
una giostra che si muove inutilmente

Forse dovrei imparare a vivere
senza aspettarmi niente
e credere più ingenuamente nella vita
anche se è un attimo anche se
è come sabbia fra le dita
ma è tutto quel che c'è
e vorrei viverla con te

Ma nei tuoi occhi amore mio
che sono ormai il mio specchio
mi sono vista questa sera ed io
io so di essere un vigliacco
perché pretendo troppo da
da me stesso e anche dagli altri
forse mi manca l'umiltà
e il coraggio di chi ama veramente

Lo so dovrei imparare a vivere
senza aspettarmi niente
e credere di più nel cuore della gente
anche se è fragile anche se
è inaffidabile e incostante
come il mio cuore come me
ormai lo so bisogna vivere così
senza aspettarsi niente
vivere e allora il cuore della vita
sempre più forte batterà
non sarà sabbia fra le dita vedrai
no non vivremo eternamente
ma ci ameremo e basta ormai
senza aspettarsi niente

Insieme/Le Amiche/La Ciliegia

NON CREDO

(Vallesi-Dati)

È troppo facile avere una fede
e ogni domenica andare alla messa
come un tranquillo bigotto
come un tranquillo bigotto che crede
di aver raggiunto la sue terra promessa
è troppo facile è facile lo so
è troppo facile amare i fratelli
che ti somigliano e comprano il pane
e non pensare a chi e non pensare
e non pensare alle speranze di quelli
che al mondo muoiono ancora
che al mondo muoiono ancora di fame e poi
facile è andarsene in pellegrinaggio
e consolare una madonna piangente
e dimenticarsi poi
dimenticarsi di prendere in braccio
una bambina che piange perché non ha niente
che piange perché non ha niente

Non credo
a chi ogni giorno predica il suo credo
e dall'alto gli altri giudica
non credo

Ci siamo fatti anche una religione
a nostra immagine e somiglianza
mi sembra vuota e non parla più al cuore
mi sembra vuota e una favola pare
sembra la maschera della speranza
un film già visto che nessuno guarda più
e i video dei venditori di fumo
predicando ci stanno imbrogliando
sono le cose che contano ormai di più
le cose contano ormai più dell'uomo
questa oggi è la legge
è la legge che domina il mondo
che domina il mondo

Non credo
a questi giorni ipocriti che vedo che vedo
specchiarsi in mille immagini
non credo
ai sogni di nessun potere

Ma invece credo credo a chi non ha
non ha mai smesso di amare
anche se in chiesa ormai
anche se in chiesa non
non riesce più ad entrare
io credo all'ultimo sogno che è rimasto
che un giorno tutto sarà giusto
io credo al dio che è dentro gli uomini
io credo al dio che vedo
per strada crocifiggere ogni giorno
è lui che sento vero
con l'ignoranza ceca di un bambino io
e con la sua testarda ingenuità
e il suo destino
io credo io credo

Insieme/Le Amiche/La Ciliegia

UN BACIO INTERMINABILE

(Vallesi-Telonio)

Certo le tue labbra sono una melodia
si muovono così, mentre dici una bugia
zitto zitto l'amore confonde le idee
ti sfiora le mani, quando sfiora le mie
confesso che ho paura un attimo prima
di un bacio inevitabile
certo che in disordine i capelli che hai
parlano di te, di quello che sei
zitto zitto l'amore osserva, mentre parli tu
gira sulle parole, si ferma e cade giù
precipita nel fondo negli occhi e poi

Un bacio interminabile
un sogno e dentro io e te
un bacio inevitabile
l'amore gira e lascia la sua scia
interminabile energia

Certe strane emozioni vanno a pelle si sa
esser uomini veri, o uomini a metà
a metà strada basta poco e poco male farà
gettarsi nel fuoco, per amore tutto si fa
per stare insieme fino a che arriva mattina
fino a cader nel fondo degli occhi e poi

Un bacio interminabile
un sogno e dentro io e te
un bacio inevitabile
l'amore gira e lascia la sua scia
interminabile energia
un bacio interminabile
un sogno e dentro io e te
un bacio inevitabile un bacio inevitabile
un sogno e ancora io e te
così vicini sembra impossibile
un sogno interminabile
un sogno e dentro io e te
un bacio inevitabile
un sogno e ancora io e te
certo le tue labbra    un bacio inevitabile
sono una melodia    un sogno e dentro io e te
te
un bacio inevitabile
un sogno e ancora io e te
e si muovono così mentre dici una bugia
e un bacio interminabile

Insieme/Le Amiche

TROPPO AMORE

(Vallesi-Telonio)

Lunedì io la incontrò
lei non seppe dirmi no
è tutto amore quel vedi
vivremo insieme e cascammo in piedi

Di Martedì io l'aspetto
quel giorno triste lei partì
gli occhi suoi dall'altra parte dell'oblò
feci finta che non lo ricorderò
ah le mie lacrime quante non lo so
ma di troppo pianto il pianoforte si allagò

Troppo amore troppo per noi due
sbaglio i verbi e si confondono le idee
ci siamo illusi e poi divisi
troppo amore può far male io lo so
il fatto è che per sempre io l'amò

Suoni alla mia porta il Giovedì
la trovi aperta ma io non sono lì
e un forte dolore restò così
facendo che per sempre tu soffrì
ah le tue lacrime quante non lo so
ma di troppo pianto i tuoi occhi si allagò

Troppo amore troppo per noi due
sbaglio i verbi e si confondono le idee
ci siamo illusi e poi divisi
e solo i miei ricordi trovi ancora qui

Ma suono alla tua porta il Venerdì
la trovo aperta e adesso io sono qui
ci siamo illusi di essere divisi no
divisi non si può
ah le nostre lacrime quante non lo so
fino a quando il lieto fine disse vincerò

Troppo amore troppo per noi due
sbagliamo i verbi e si confondono le idee
noi illusi di esser divisi
invece come vedi ancora in piedi
lei disse siedi qui
fu così che mi baciò
facendo che per sempre io l'amo.

Insieme/Le Amiche

BALCANICA

(Vallesi-Dati)

Verrà un giorno che ritorneremo a scuola
ed il sole ci riscalderà
dormiremo dentro candide lenzuola
e a nessuno il pane mancherà
ci ritufferemo anche noi
in questo mare che ormai
avrà l'acqua più blu più pura
e vedremo accendersi città
di campane e di operai
e nessuno avrà mai più paura

Dai balliamo dai per vivere
senza confini né limiti
per vivere le favole
balliamo insieme più liberi

Chissà un giorno quando poi saremo grandi
se anche noi non sbaglieremo mai
se anche noi faremo lo stesso errore delirante
di piegare la diversità
e giocare insieme anche se
ognuno ha dentro se
la sua fede la sua cultura
e vedere accendersi falò
di sirene e marinai
ogni notte senza più paura

Dai balliamo dai per vivere
senza confini né limiti
per vivere le favole
balliamo insieme più liberi
fra isole di nuvole

Balliamo insieme per vivere
fra briciole di favole
balliamo ancore più liberi
perché nessuno può fermare la speranza
che ognuno sente dentro sé
un alito di vento un brivido

Insieme/Le Amiche/La Ciliegia

CUORE DI LUPO

(Vallesi-Dati)

Sono buono educato
sono un uomo timido e impacciato io.
L'ingiustizia è immorale
ma io amo il bene e mi spaventa il male
il male il male il male.

Sono dolce e tranquillo
sono docile come un agnello io.
Il potere è brutale
ma io non riesco a odiare chi mi fa del
male
male male male.

Ma nel cielo questa sera
c'è un enorme luna piena ed io
dentro al letto sto sudando
mentre (sento) il pelo sta crescendo

Sono un lupo e salto giù
addosso coi miei occhi blu
è incredibile, come è facile uccidere però
sento che c'è già chi mi da la caccia
e mi risveglio e la mia faccia è terribile
non mi riconosco più uuuuuuhh!!!!!!!

Sono stanco di esser buono
dopotutto sono ancora un uomo io.
Questo è il sogno più reale
che ho mai fatto e adesso so che c'è del bene in
fondo
al male al male al male

Ma nel cielo questa sera
c'è un enorme luna piena ed io
avrei voglia di sbranare
l'ingiustizia ed il potere

E come un lupo salto giù
addosso al mondo coi miei occhi blu
basta scegliere di volersi più liberi
ieri io ero un agnello pieno di paure
spaventato dal pastore a volte sai
basta un sogno per vivere di più
e con altri lupi corro a testa in su
con i denti fuori e gli occhi blu
perché in branco sai si diventa imbattibili

perché un lupo è sempre a caccia
dell'amore
perde il pelo ma non il cuore è incredibile
basta un sogno per vivere di più

Insieme/Le Amiche/La Ciliegia

ULTIMO MINUTO

(Vallesi)

È forse un grido di speranza chiuso
dentro me
forse una forza una forza sconosciuta si fa
strada ma cos'è
forse è la storia di un minuto e se puoi
di un minuto fai quanti altri vuoi
perchè all'ultimo minuto voglio
dirti amore.

Perché è importante ogni momento
ogni istante tra di noi
perché non è infinito o eterno e sarà
il tempo
a fare a fette i giorni suoi
e non si può sprecarli solo in fantasie
perché siamo ore noi
battiti di un cuore noi
fosse anche l'ultimo minuto voglio
dirti amore.

Perché un bel giorno forse noi non ci
rincontreremo
e non vorrei che diventasse poi un
rimpianto vero
non essere riusciti a dire
non essere riusciti a fare
e non aver più il tempo di parlare
Perché non so per quanto tempo potrò
dirti amore

Forse anche l'ultimo minuto voglio
dirti amore.

Insieme/Le Amiche

GRANDE (finale)

 

link a Facebook
link a Twitter
link a Instagram
link a You Tube